giovedì 27 marzo 2014

I Nodi al Pettine

Un giorno ti svegli e... ooops... ti trovi nel bel mezzo ad una guerra freschetta.

Non me ne frega un cazzo, con rispetto parlando, di chi sia colpa di cosa e chi abbia violato diritti internazionali o interni più di altri.

Quello che mi importa di più è che questa ennesima crisi dimostra l'inadeguatezza strutturale italiota. Dimostra come l'Italia sia una repubblica fondato sull'idiozia.

Il nostro Bel Paese non si dota di rigassificatori, perchè chissà cosa potrebbero combinare in qualche zona acquitrinosa senza alcun valore; non costruisce centrali atomiche e non scrivo il perchè per rispetto alla mia intelligenza che di stronzate dal 1986 ad oggi ne ho sentite fin troppe; quando qualcuno nomina i termovalorizzatori le persone (anche atee) si fanno il segno della croce, nemmeno fossero campi di mine antiuomo; non vuol sentire parlare nemmeno di fracking perchè produrrebbe terremoti (chissà se con l'ausilio delle scie chimiche e di HARRP...) e potremmo andare avanti all'infinito.

L'italiota penisola è dominata dalla leggenda metropolitana e da "mio cuggino", così ogni soluzione energetica finisce per diventare la nuova minaccia globale totale e il primo fesso che si sveglia e chiude un rubinetto (oggi è Putin, ieri era Gheddafi...), la fa entrare in fibrillazione.

In tutto questo, su una cosa devo dare ragione all'Abbronzato: tagliando e tagliando i fondi alla difesa (no gli F-35, no all'ammodernamento delle armi etc...), come vogliamo difendere la nostra bella terra?

se fossimo in Alien 2 la risposta sarcastica sarebbe "A  parolacce"... purtroppo siamo in Italia e c'è un sacco di gente convinta di riuscire a difendere una nazione a parolacce!

3 commenti:

jazztrain1 ha detto...

Equanimi con il “cq” è un vezzo oppure sbagliano tutti i dizionari italiani presenti in rete?

Cordialità

Attila


Non ho scritto io quel commento, anche lei si fa infinocchiare da questi scemi dei topgonzi?

Anonimo ha detto...

Mi scuso, allora, per la falsa attribuzione e colgo l'occasione di rinviare la domanda al vero autore del commento.

Cordialità

Attila (non loggato)

jazztrain1 ha detto...

Prego, però dovrebbe sapere che per loro è la prassi. Copiano ed incollano commenti che posto altrove e me li trovo lì, oppure se l'inventano di sana pianta attribuendoli a me. E poi il mio nick è Jazztrain, non signor Train. E' come se il suo nick da Attila diventasse Attilio.

Cordiali Saluti

JT