martedì 7 giugno 2011

Preferisco l'Inferno

La generazione dei miei padri e dei miei nonni mi ha costretto ad un medioevo energetico.

Non voglio sentirmi colpevole di costringere mia figlia ad un ulteriore balzo indietro all'età della pietra con le riconversioni a quell'incubo ecologico che è il carbone.

Sono davvero contento che venerdì la Grande Multinazionale Bastarda mi mandi in una cazzo di area disagiata a rischiare il culo per dire che certi immobili sono una presa per il culo perchè non valgono nemmeno il cemento (o il fango in certi casi) con cui sono stati costruiti.

Questa volta preferisco l'Inferno, per davvero, almeno laggiù non dovrò vergognarmi per il futuro della Piccolina.

5 commenti:

Frithmund ha detto...

Sì, man non dirlo a mia sorella e agli sbroccotroni che credono nella balla colossale dello sviluppo sostenibile.

Gente che vuole la botte piena e la moglie ubriaca, o per dirla in altri termini, l'uovo la gallina eil culo al caldo.

Frithmund ha detto...

PS
Che poi, voglio dire, o sbroccotrone, ti lamenti sempre che "all'estero all'estero"... diobetomieradiletame, all'estero girano i soldi e possono fare il cazzo che gli pare, non perchè la loro merda è fatta d'oro a 24k, ma perchè investono nello sviluppo, nella modernità, insomma in ciò che porta ricchezza.

Ma sì, in fondo basta dare retta a gente come il mio (ex)maestro di Yoga che blatera di blocchi del traffico e "tornare indietro"(come 50/100/xxx anni fa) e il mondo diventa un bel posto per tutti dove il lupo pascola con l'agnello.

MAdonna, certa gente se lo merita il medioevo, perchè è esattamente quello che chiede! Mi dispiace per chi, come tua figlia, dovrà vivere nell'arretratezza per colpa di altri.

Vabbè scusa lo sfogo.

PPS
In bocca al lupo per l'area disagiata!

PPPS (l'ultimo)
Non penso sia un problema per te se ti aggiungo ai link, vero?
Ti avevo già aggiunto, ma pasticciando col blog, ho tolto il blogroll.

Paolo aus Triest ha detto...

Io aspetto solo il disastro.
Non si vuol questo, non si vuole quello... ma si vuole quanto il "non voluto" produce.
Che paese di [beep]...

leftheleft ha detto...

bon, i commentatori più sopra han detto tutto loro :-)

Attila ha detto...

Il bello è che tutti quelli che sono contro al nucleare blaterano poi di ricerca mancata...