venerdì 10 giugno 2011

Turbamenti 2

No, basta cazzo di referendum, che tanto io sarò fuori dai coglioni da stasera e mi dispenserò dal vedere in diretta l'Italia scivolare nel cret(in)aceo energetico.

Visto che, appunto, mi si prospetta una settimana in una delle tante cloache mondiali, voglio consolarmi.

Torniamo al 1987, ho sempre 13 fottutissimi anni e da poco ho scoperto che quelle cose con i capelli mediamente più lunghi che non giocano a calcio e ridono per le cose più stupide schifando film come Rambo esistono.

Siamo in autunno e come vicina di banco ho il primo grande amore impossibile della mia adolescenza: è mora, ha sotto il naso un bastimento di letame e non mi cagherà manco di striscio.

Ha i capelli molto anni '80: "vaporosi", non cotonati, ma, come la maggior parte delle altre compagne di classe (ne avevo davvero tante alle superiori) e porta il bolerino, sì, so che dovrei vergognarmi come maschietto a conoscere il significato di "bolerino", ma la prima vera cotta impossibile è la prima vera cotta impossibile, ti fa imparare cose di cui non avresti mai avuto alcuna necessità.

Nello stesso periodo esce il video di Mandy Smith : Positive Reaction.

Ok, è bionda, però ha la stessa pettinatura della mia compagna di banco e porta il bolerino per, praticamente, tutto il video.



Il mio turbamento raggiunge livelli altissimi, tanto che penso di essere stato stato uno dei pochissimi acquirenti italioti della musicassetta (fa molto anni '80 questo termine... lacrimuccia) con l'album della Smith dal titolo "Mandy".

A distanza di anni, posso affermare tranquillamente di non essermene mai pentito.

Non resta che augurarmi buon viaggio, sperando di tornare non in pezzi assemblabili...

6 commenti:

Frithmund ha detto...

Vorrei essere una persona semplice e "normale" come te...

Pallone, carriera, moglie, figlia, e allenamenti.

Ma soprattutto, mi sono fatto l'idea di te come di un bambino felice. Sportivo, campagnolo, un po' ingenuo.

Madonna quanto t'invidio.

Attila ha detto...

Mi sa che non hai letto bene tutto quello che passa alla voce "Vita da Manager"... soprattutto adesso che ho anche il mercato franzoso letteralmente nel culo... magari fossi come mi hai descritto...

Frithmund ha detto...

L'erba del vicino è sempre più verde.

Attila ha detto...

Nel posto dove starò tutta la prox settimana ne cresce perfino troppa...

Sto per imbarcarmi...

Frithmund ha detto...

Buon lavoro per la prossima settimana!

essere disgustoso* ha detto...

a quell'età l'unica arma di seduzione è tiare le treccine più forte.

ps
grande attila, mi fai sempre sognare con la musica anni '80!