lunedì 11 luglio 2011

Cretin(azist)i

Sarà che in questi giorni sono influenzato dal post dell'ottimo Yossarian su Weimar, ma appena ho visto il poster pubblicitario di uno spettacolo del famoso milionario genovese con i capelli sale e pepe cotonati, ecco che mi è apparso chiaro tutto.

Pensate se ai raduni di Norimberga con le strutture di Speer l'omino con i baffi avesse fatto pagare il biglietto di ingresso... come li avreste chiamati?

Se avesse fatto pagare il biglietto di ingresso ai membri delle SA durante i comizi nelle birrerie... come avreste chiamato questi membri?

L'unica definizione che a me viene in mente è cretinazisti...

Lo so che ci sarebbe davvero tanto da ridere, se non fosse che tra i primi a finire in un bel campetto di rieducazione sarei io, perchè all'idea di poter lavare i panni solo con la Biowashball o di sentire le stronzate sui fantomatci cessi scandinavi, oppure a sentirsi eroi per avere bloccato la costruzione di una centrale elettrica che avrebbe creato posti di lavoro, a me fa aprire un sorriso sarcastico, così aggratis, come un riflesso condizionato. E non riesco a tenermelo con me.

Se poi si continuasse anche con le stronzate sulle scie chimiche, sul signoraggio o altre coglionate simili, magari con i 5 minuti di odio contro il mostro svizzero Attivissimo, reo di dubitare di ogni cagata che spara il baffuto genovese, lì probabilmente farei una fine anche più sbrigativa del campetto rieducativo, perchè lì, la battutina salace non riuscei proprio a trattenerla.

Perchè se il genovese può elargire letame a piene mani, contro i suoi pensierini non si possono fare commenti se non di approvazione, come è facile controllare sul suo famosissimissimo sblogzszszszs iperultracensurato, così il S(uperdiot)A non dubita, ma crede, obbedisce al sacro verbo e combatte.

Il bello è che, ogni volta che sento un S(uperidiot)A qualsiasi intervenire telefonicamente a La Zanzara, mi sembrano un po' più vicini...

3 commenti:

leftheleft ha detto...

il livello di farloccaggine in effetti è alto, l'invasamento pure, ma non riesco a vederli complessivamente pericolosi come i socialisti nazionali tedeschi o nostrani.

Attila ha detto...

Non penso che nessun nazional socialista abbia mai pagato per assistere ad un comizio elettorale. Bene, questi lo fanno e sono contenti e soddisfatti di farlo...

Questo a me inquieta da cagarsi.

SCIUSCIA ha detto...

Volevo solo dire che sbroccscscscsbroccsbocszsssrbsbrocsz