giovedì 26 febbraio 2009

Cancellare gli anni '70


In attesa di escogitare un modo valido per raccogliere le firme per un referendum con oggetto "Aboliamo quella merda degli anni '70 dalla storia d'Italia", senza fare le figure da cioccolataio che ha rimediato il noto comico milionario in euro genovese (Beppe Grillo per intenderci) e poi andare a piangere perchè la Cassazione mi dice che sono un emerito coglione (ovviamente poi si andrà avanti gridando al complotto e tutti i coglioni che hanno sottoscritto a dare pacche sulle spalle e a comperare libri in sostegno, anche questo è business), ho deciso di sondaggiare chi passa di qui e vuol dare un voto entro il 1 luglio 2009 (perchè questa data: qualche motivo ideale, qualche motivo esoterico, qualcuno dei poteri forti che lo impone? No, l'ho sparato un po' così alla cazzo) offrendo 4 opportunità di risposta (perchè, fondamentalmente, sono uno ce crede nella democrazia) che vado qui a spiegare:


  1. Sì, in toto. Gli anni '70 italiani mi fanno così cagare che vorrei venissero aboliti per legge costituzionale, perchè un periodo così di merda nella storia repubblicana è solo da dimenticare.

  2. Sì, ma salverei i film di genere. Gli anni '70 mi fanno cagare, ma reputo che i film polizziotteschi, la commedia all'italiana, i film in peplum, gli spaghetti western, i film dell'orrore prodotti in Italia in quel periodo fossero il canto del cigno dell'industria cinematografica italiana che poi si sarebbe involuta nel guardarsi l'ombelico con Moretti e compagnia cantante, oppure avrebbe prodotto i film generazionali di Moccia, oppure le Comencini e i turchi invertiti, oltre ai filmetti televisivi mucciniani e alle pagliacciate poetiche con moglie attricialmente impresentabile di chi prende in braccio chiunque citando alla cazzo Dante (ma piace perchè è intellllllettuale e tragressssssivo)

  3. No, sono un fan di quella merda degli anni '70 perchè c'erano i grandi ideali, la partecipazione e tutte le stronzate atomiche del periodo. In pratica sono uno che non sa che cazzo fare durante i fine settimana e sogna di tornare agli anni in cui tutti andavano ogni weekend a farsi passeggiatone in compagnia per qualsiasi motivo, soprattutto quelli più stupidi, usavano un sacco di cioè in ogni frase e ascoltavano gente che faceva discorsi contortissimi senza alcun senso compiuto, se non la pensavi come una delle maggioranze e ti azzardavi ad esternarlo (anche con i vestiti) erano sprangate e il debito pubblico cominciava una salita vertigionosa per mantenere "la pace sociale": in pratica adesso paghiamo tutte quelle merdate con interessi da urlo, ma quella volta c'era la Bella Politica (e vaffanculo arriva dal cuore) e a me piace così (prenderla nel culo ma con ricordi fantastici).

  4. No, perchè mi vesto di coperte e sono equo&solidale. In pratica non capisco un cazzo di niente, ma mi dicono che negli anni '70 c'era tanta libertà e tutti erano tanto felici, non ho nessuna voglia di documentarmi e sul tubo non ho trovato niente che mi dicesse che gli anni '70 facevano schifo, per cui a me piacciono come tutto quello che è equo&solidale anche se tutte le persone con un po' di sale nel cervello sanno che è solo una presa per il culo per far spendere più soldi ai citrulli come me, tanto paga il papy. Papyyyy guarda che mi si è sbiadita la bandiera della pace, dammi 100 euro che vado dall'equadoregno sotto casa a ricomprarla perchè è equo&solidale e non da i soldi ai capitalisti che mi farebbero comperare la stessa bandiera a 2,99 euro scarsi...

Chi ha voglia di votare...

4 commenti:

Admiral Benbow ha detto...

Voto assolutamente l'opzione numero 2, mi rappresenta. A quorum ottenuto inoltre, proporrei di abolire gli anni '70 sostituendoli con gli '80, ottenendo così un ventennio di anni '80.

niccolo' ha detto...

Anch'io voto per il 2!

Alessio ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Attila ha detto...

Signori, vorrei far notare che il sondaggio si trova in alto sulla destra e che le intenzioni di voto sui commenti non valgono come voto espresso.

(O merda, con questo commento entro nella parte del testa di cazzo da salottino buono che redarguisce chi non vota correttamente... mi son preso la sindrome da Gianeustachio Vattimo o da Moretti che non prende la Ferrari contronatura... qualcuno sa come si può curare?)