mercoledì 21 gennaio 2009

Vivere senza soluzione di continuità

Sono davvero stanco... nelle ultime 3 notti sono riuscito a dormire solo 11 ore e non per trombare (anche perchè con la Dolce Metà al 7 mese è alquanto impossibile e visto che non sono capace di concepire il tradimento che non sia "verbale" -cioè dicendo in quante posizioni ti faresti questa o quella, tanto sai che non capiterà mai-)... e sto cominciando a vedere lo schermo di 'sto cazzo di portatile che va avanti e indietro... Ho preso 4 aerei e fatto un fottiò di ore di macchina per una fottutissima convensciòn in un albergo (non male l'hotel, ma ero troppo stanco) dove mi hanno sequestrato il portatile e riempito di boiate sulla cd "soluzione della crisi".

L'unica cosa positiva di questi giorni è di essermi trovato seduto in mezzo all'assistente del direttore marketing della Germania e la responsabile vendite del nord ovest Spagna che, giuro, assomigliavano davvero tanto a queste foto e erano davvero scosciatissime e con balcone in vista (spero che non abbiano notato il filo di bava che mi pendeva costantemente dal lato della bocca)

La tizia deutscha somigliava davvero un casino ad una ex velina bionda e sarà stata alta 1.75 come minimo (foto esplicativa):





Mentre la tizia di Barcellona era sull'1.65, ma assomigliava davvero a Paz Vega e non mi sto inventando un cazzo (foto esplicativa):



Lo stare estremamente concentrato sul non fissare incessantemente le tette o le gambe di entrambe le tizie, ha ulteriormente aggravato il mio mal di testa...

2 commenti:

Alessio ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Attila ha detto...

Io e il mio collega project manager Italia (facenti parte del property management e del development, per cui preclusi da avere assistenti strafighe a quanto pare) abbiamo chiesto anche al CEO di sapere quali erano le competenze specifiche dell'assistente in oggetto (da notare che solo alcuni hanno avuto il provilegio del tutto arbitrario di portare qualcuno con loro in qualità di assistente, io ovviamente no...), ma si è limitato a guardarci severo squotendo la testa, come dire voi italiani non fate altro che farvi domande del menga invece di pensare a cose serie...

Io me lo sono sempre detto di non aver capito un cazzo nella vita... dovevo fare marketing invece di rompermi il culo a fare management...