martedì 31 marzo 2009

Gianeustachio va a Strasburgo

Ieri sera stavo ascoltando Radio 24, quando Cruciani annuncia l'intervista con uno dei miei punti di riferimento, con uno dei miei eroi della quotidianità, con il faro di una vita: Gianeustachio!
Per quale motivo si intervista Gianeustachio? Perchè Gianeustachio andrà in Europa con il trattore di Di Pietro!

Finalmente l'uomo che è riuscito a fare del cazzeggio ricercato una ragione di vita, che si è inventato la filosofia del nulla, che non ha mai lavorato per 1 giorno nella sua vita, che ha sparato sempre cazzate in libertà, troverà la sua dimora ideale: Strasburgo, dove nessuno conta un cazzo e nessuno fa un cazzo dalla mattina alla sera!

Il "Comunista" (il virgolettato è d'obbligo, visto che è una citazione) da salotto buono e signore impellicciate che ascoltano i suoi sproloqui sul nulla finalmente avrà la sua degna vetrina!

L'unico grande rammarico è che toglierà il posto ad un altro dei miei eroi: Giulietto Chiesa! Il simpatico baffetto brizzolato dall'occhietto vispo, sul suo sito, ha scritto che (aimè!) non si ricandiderà questa volta, per cui niente cineforum con 4 gatti per film cazzata sull'11/9 (guardato poi, secondo un suo articolo ovviamente senza fonte, da 30 milioni di russi).

Comunque, Gianeustachio, mi raccomando, ricordati che l'aereo della Ryanair da Strasburgo per il ritorno in Italia parte di giovedì... che non me lo perdi, così non ti riesco più a vedere su La7 alla mattina, ne va della mia salute, perchè pare che ridere faccia buon sangue!

Vabbè, mi consolo pensando che Giulietto farà molte più apparizioni da Corradino Mineo, su Raibluff 24!

3 commenti:

Alessio ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Thomas Morton ha detto...

Ah, Vattimo... beh, il pensiero debole mi fa un po' schifo, ma lui almeno non ha l'arroganza di certe altri figuri che va a sostituire.

Attila ha detto...

Io penso che Di Pietro sia funzionale al Berluska e al Berluska sia funzionale Di Pietro... sembrano flick e flock, ognuno dei due aiuta a legittimare le posizioni più estreme dell'altro...