sabato 28 marzo 2009

Illuminato a Giorno

Annuncio:

Se questa sera vedrete una abitazione illuminata a giorno, con i fari del giardino che si rivolgono al cielo a rischio di far saltare l'impianto di illuminazione per il consumo eccessivo, è molto probabile che sia casa mia.

Perchè a me non piace pagare le bollette alte, ma cagate come questa per dare un po' di visibilità ad una organizzazione che il più delle volte si pone contro alla creazione di nuove centrali per la produzione energia a minori emissioni per predicare un "pauperismo di ritorno", mi fanno solamente girare le palle.

P.S. Per me la WWF rimane sempre e comunque la World Wrestling Federation degli anni '80, il resto sono cagate per chi si veste di coperte.

3 commenti:

Thomas Morton ha detto...

No, no, quella è casa mia. :-)

Orsovolante ha detto...

Mah... sono d'accordo per meno della metà.
Anche io detesto il modo di porre la questione da parte di certe associazioni.
d'altra parte mi infastidisce parecchio l'uso scorretto che si fa in molti luoghi dell'energia in genere.
Accanto alla mia precedente abitazione vi era una chiesa di nessun pregio artistico. Per i soliti contentini della politica di paese si è deciso d'illuminarla con un costo stratosferico per il comune e il risultato che dal mio terrazzo non si vedeva più nemmeno una stella... Utilità? zero.
Un altro esempio la sede della protezione civile di un comune toscano... utilizzata 3 o 4 volte l'anno, riscaldamento a palla per tutto l'inverno. (ci entravo alle volte, nella sede deserta, per prelevare o inviare fax, ed ero costretto a spalancare le finestre).
Credo che un uso più ponderato dell'energia non sia necessariamente un passo indietro. Anzi, in alcuni casi potrebbe rappresentare un modo migliore di vivere. (banalmente da quel terrazzo si potrebbe godere di un bel cielo stellato).
Un saluto, Fulvio

Attila ha detto...

Fulvio, sono d'accordo con te sulla lotta agli sprechi della pubblica amministrazione che vanno combattuti, quello che non mi è proprio andato della manifestazione, per cui ho acceso tutte le luci possibili immaginabili che avevo a disposizione sabato sera era lo spirito: in pratica, io, gloriosa associazione, faccio spegnere tutti i monumenti per sensibilizzare te, cittadino sprecone, ad un ritorno alle caverne, per vivere secondo le mie direttive.

Io ho appena ristrutturato casa mettendoci il cappotto, cambiando i serramenti, inserendo l'autoclave per l'irrigazione, caminetto a ridotto consumo con diffusione dell'aria calda nelle varie stanze, pannelli solari per l'acqua calda e panelli fotovoltaici e tutte le lampadine che ho sono a basso consumo, per cui un istinto ecologico latente mi pare di averlo. Anche a me piace guardare il cielo stellato, ma non riesco a tollerare che qualcuno mi esorti a vivere secondo la sua ideologia.