mercoledì 7 aprile 2010

400

Questo è il post numero 400...

Certo, avrei dovuto fare il post con la scritta 300 per essere figo e per richiamarmi al film, ma... ehm... all'epoca non mi ero accorto di essere arrivato al trecentesimo post...

Oggi cazzeggio, ma fino ad un certo punto.

Stavamo parlando di 300, il film intendo. Io non l'ho visto. Ah, lo so già, adesso tutti a dire, ecco il solito che si tira le pose da pseudointellettuale perchè non vuole mostrare di essere incuriosito dal cinema mainstream e cazzate varie. Errore, io nel cinema mainstream ci sguazzo allegramente, anzi, adoro il cinema mainstream, cazzo, "I lied" di Commando è la mia battuta preferita di tutti i tempi. Ma perchè non ho visto 300, di grazia? Perchè sono fondamentalmente pigro, sì un pigro che ogni mattina si fa 1 ora di corsa alzandosi alle 6.30 e che ogni sera è in palestra e in un anno si fa una roba come 100.000 km in macchina per lavoro, ma pur sempre un pigro. Quando è uscito il film in Italia ero davvero troppo occupato, poi è uscito su DVD, ma il mio ultimo passaggio da Blockbuster (altro indice di pigrizia: andare da Blockbuster) coincide con il nolleggio di un "28 giorni dopo" appena uscito e la mia tessera è un esemplare di archeologia industriale, non so se sia uscito su Sky, ma me lo sono perso anche lì e quando è andato su Italia1 ero a cena dai suoceri, di scaricarlo in maniera -ehm- "alternativa" non ho tempo e ho paura dei virus sul laptop personale... per cui, niente, non l'ho ancora visto! Ta-dah, sono uno stracazzo di pigro dinamico...

Allora il 400 non ha nessuna attinenza... errore! Sono orgogliosamente annoverato tra i 400.000 fessi che dichiarano ogni anno di essere un pirla matricolato perchè pago un sacco per non rientrare nella fruizione di alcun servizio, perchè, appunto, pago troppo. Eppure, girando, vedo un sacco di macchinine che fanno sembrare il trattore aziendale il triciclo scooter della Piccolina, tutte appartenenti allo 0,95%? Non riesco a capire, io ho la fortuna di incrociare sulla mia strada così spesso lo 0,95% della popolazione nazionale, anzi dei dichiaranti (che è ancora inferiore). Io, purtroppo, non posso fare altrimenti, da dipendente, ma il mal di pancia non passa, quando penso che più della metà dei dichiaranti è sotto ai 15.000 e una percentuale spropositata non arriva nemmeno ad essere considerata indigente...
Quello per cui mi girano più le balle sono i servizi di cui io non posso assolutamente usufruire, perchè sono tra i "fortunati", è un po' come quando ero all'Università e le case dello studente avevano i parcheggi coperti di BMW, noti automezzi per nullatenenti o per gente che fa fatica ad arrivare alla 4° settimana, la fottutissima 4° settimana.

Insomma, allegria, con questo post, senza capo né coda (come se ci fosse qualche mio post che ha uno svolgimento logico...), sono arrivato a 400, mi complimento, mi faccio gli auguri e, se non avessi quella cazzo di costola di troppo, mi farei anche un bel autopompino!

11 commenti:

London Alcatraz ha detto...

300 e' un capolavoro, mainstream o non mainstream, almeno a mio avviso.

"Pigro dinamico" e' geniale Attila. Mi ci ritrovo alla perfezione.

Quanto ai virus, io uso Avast - e' gratuito -, scannerizzo ogni file che scarico in maniera "alternativa" e non ho mai avuto problemi.

Anche AVG e' ottimo e gratuito.

Lo puoi integrare con Spybot contro lo spyware e ottenere una ragionevole protezione.

OT ho dimenticato di lasciarti un comento sul post precedente:

Mi unisco al lutto.

PS Senti, una delle battute piu' belle da un film, la fa in "Cose da fare a Denver quando sei morto" dicevo, la fa Christopher Walken a Andy Garcia.

Walken impersona un boss-gangster paralizzato bastardissimo che ha fatto uccidere l'amico gangster di Andy garcia nonostante gli avesse dato la sua parola che cio' non sarebbe accaduto.

Garcia gli fa: " Tu mi avevi dato la tua parola. Me l'avevi data".

E Walken : "Io sono un criminale e la mia parola non vale un cazzo..."

Yossarian

essere disgustoso* ha detto...

auguri: e pensare che ti ho visto quando eri alto così... altri 400 di questi post!

300 non l'ho mai visto: non riesco a guardare più nulla che non sia quantomeno una commedia o, proprio al limite, un film così trash da far ridere.

Ubi Minor ha detto...

non vi siete persi un cazzo.
Auguri Attila!

Tommy Angelo ha detto...

300 è un ottimo film, ma solo in lingua originale, in italiano fa pena.

Single a trent'anni ha detto...

Se potessimo farci gli autopompini, la razza umana si estinguerebbe in due generazioni.

Onestamente, chi si metterebbe mai una donna in casa?

SCIUSCIA ha detto...

300 è un gran film, ma io sono di parte, de piccolo mi facevo le seghe pensando alle Termopili.
Le gemelle Termopili, due ninfomani vicine di casa di mia nonna, non ti dico.

Per i virus, con la combinazione gratuita Avast!+SpyBot o Avira+Spybot dovresti stare tranquillo.

Quanto ai tributi, suvvia, lamentarsi dell'evasione è da comunisti, non lo sai?

edmondantes aka leftheleft ha detto...

mi citi il D'Annunzio..
ma poi 'sta storia delle costole sarà stata vera?

Attila ha detto...

@Tutti: io sono troppo pigro perfino per scaricare emule...

@SCIUSCIA: Io non mi lamento di chi non paga, se potessi non pagherei nemmeno io... il mio problema è che io pago per non avere alcun servizio perchè... pago troppo! E' un po' cervellotica come questione non trovi?

@Yoss: Le battute di Schwarzy e di Gunny io me le sono imparate a memoria, non ci sono film che tengano, io sono il max del mainstream!

@ED*: In questo periodo non riesco a trovare commedie che facciano ridere, mentre film trash a bizzeffe...

@Ubi & Tommy: Praticamente rappresentate perfettamente l'opinione dei miei amici: per qualcuno fa schifo al cazzo, per qualcun altro la versione italiana è penosa, mentre quella in lingua è fantastica.

@Single: penso che sarebbe a grave rischio la sopravvivenza della specie....

@Left: Non ci credo, però bisogna ammettere che è suggestivo...

SCIUSCIA ha detto...

Ma Attila, allora te lo meriti di buscarle, scusa eh.
Se sei trattato ingiustamente a livello fiscale/assistenziale è proprio perché c'è gente che ragiona come te.

[modalità sermone civico - OFF]

blumfeld ha detto...

300 è un capolavoro.

Attila ha detto...

@SCIUSCIA: Io mi incazzo per quello che pago e che non ho, visto che, per quello che mi da lo stato (ticket per la sanità inclusi e praticamente alcuna esenzione, anche se io, sbronze post addio al celibato esclusa, dal medico ci vado davvero poco), farei prima a pagarmi tutto tramite assicurazioni (come già faccio per altro o fa la Grande Multinazionale Bastarda per conto mio) e tenermi qualche soldino in più in tasca perchè la mia marginale fa davvero paura, calcolando che almeno l'ICI me l'hanno tolta, che mancava solo quella.
A me non va bene pagare, ma mi girano i coglioni come le eliche stabilizzatrici di una nave da crocera in uscita da un porto caraibico che con i miei stracazzo di soldi si diano asili et similaria ad cazzum, tipo commercianti non denuncianti, professionisti senzatetto e clandestini con il permesso di fare un po' quel cazzo che gli pare e io non posso nemmeno mettere in lista mia figlia per una straminchia di nido, perchè sono, in qualsiasi caso, fuori da qualsiasi parametro non pagatorio.

Allora, simpaticissimo Stato, se pago me li dai o no 'sti cazzo di servizi o li dai prima a chi non paga un cazzo?

@Blum: tu rappresenti l'altra parte di miei amici secondo cui è un capolavoro ed io continuerò a subire la mia pigrizia fino a che non mi imbatterò casualmente nel film in questione...