martedì 16 settembre 2008

Berluskinho

Grande Presidente... fantastica la sua collezione di figu di quest'anno... sempre alla ricerca di vecchie doppie pregiate!
Oddio una delle ultime arrivate ha intrapreso una dieta davvero da Milan Lab... ma poi è veloce, fluente, incisivo (beh, 2 davvero grandi davanti ne ha...)!
Davvero la campagna acquisti è stata da ricordare... e anche il precampionato... poi il campionato è iniziato alla grande... tutti i giornali entusiasti... grande ritorno di immagine!

Ma di Gambadilegno in difesa, non ne bastava già uno italico, bisognava acquistare anche lo svizzero... quello con i buchi... ah no, là c'è già la scelta del portiere...

Beh, si consoli Presidente, questa sera inizia la Champions... ma la Sua squadra giuoca domani... uh, ma non sapevo che avessero allungato la Champions anche al giovedì...

Un brindisi alla grande partenza...

2 commenti:

Admiral Benbow ha detto...

Parlo da milanista: una campagna (non) acquisti indecente, miliardi buttati via per una protesi dentaria con attorno un giocatore di calcio, quando hai già Kakà e Pato nello stesso ruolo. Con gli stessi soldi ci compravi un'intera squadra primavera. E di giovani al Milan ne servono. Una bella botta alla media anagrafica della squadra infatti è stata data grazie all'acquisto di giovani di primo pelo come Zambrotta.
Nessun cazzo di vera alternativa ai pensionandi dell'11 ufficiale. Ancelotti detestato dal primo giorno di contratto al Milan (ma del resto dove cazzo lo vanno a prendere uno al suo posto?). Sindrome da Inter, ennesimo anno da schifo, ahimè, strameritato. E ancora non si è visto in azione Dida...

Attila ha detto...

Io ho il cuore dall'altro lato di San Siro, ma già durante il calcio mercato mi chiedevo con che criterio si fosse costruita la squadra del Milan durante il calcio mercato.
Perchè pensavo che Adebayor fosse davvero utile al Milan, mentre Ronaldinho già avesse dimostrato in nazionale di non essere compatibile con Kakà e di essere un vero azzardo sotto moltissimi punti di vista.
Inoltre durante la scorsa stagione il Milan aveva denunciato delle carenze di organico a centrocampo e in difesa che solo Flamini e Senderos (rotto, tra l'altro) non potevano obiettivamente colmare. Insomma qualcuno dovrebbe ricordarsi che Maldini ha superato gli anta e non è che un contratto da 2 milionio a stagione lo faccia correre di +.
Ancelotti, secondo me, non è male, perchè riesce allo stesso tempo a dare lo zuccherino al Berluska e a Galliani e a mettere giù una squadra che copre bene il campo (età permettendo), mi sembra solamente un po' troppo attaccato alla vecchia guardia, che non ce la fa più a reggere il fiato.

Certo che se domando un difensore centrale, un centrocampista di peso e un centravanti per fare da sponda e mi comprano il Ronaldinho di queste ultime stagioni, posso fare ben poco oltre a bestemmiare..