martedì 16 settembre 2008

Un Millllllione vs Supercarf!

Ma esiste davvero un fesso che sia disposto a pagare un milione di eurini per deflorare questa stronza?

Supercarf ti indigni anche per questo... facci un bel disegnino di legge che è configurabile almeno come adescamento anche questo... o forse è qualcosa su cui la ministra preferisce chiudere un occhio, che in certi casi si rischia la vista per uno schizzo...

3 commenti:

Admiral Benbow ha detto...

Supercarf è indignatissima, lei col calendario ha tirato su molto meno, precisa precisa per le rate della Smart cabrio. Poi arriva una sciacquetta e chiede un milione per la farfallina intonza. Che tempi! Non ci sono più le scosciate di una volta...

Attila ha detto...

Supercarf ha mostrato subito il suo lato populista già presentandosi a Miss Italia, che è notamente nazionalpopolare e ha bissato con il calendario da scalatrice.
Mentre la brunetta chivuolesseremilionaria si è prestata subito ad un programma di tendenza giovanilistico ma a cui anche la sinistra più chick (grazie ultimamente ad un certo Vladimiro in cerca di dindi dopo aver cercato governativamente valori) guarda con una certa simpatia, per poi ricercare il colto danaroso (o magari il figlio "colto" del danaroso, ministrombrino magari con papà cordataro trasfolatortelefonico, ma ogni riferimento è puramente casuale) con pecunia da elargir per deflorar donzelle.

Cavolo, dopo questa fine analisi sociopatatologica mi manca solo il cachemerino e la cascina a Capalbio e posso anche io "pavlave davvevo come le pevsone intelligenti".

blumfeld ha detto...

Ma è possibile che nessuno sia in grado di spiegarle che se proprio dovesse esistere un fesso con la voglia di spendere un milione di euro per una notte di sesso, probabilmente avrebbe già preso i contatti con per passarla con un manipolo di Penthouse Pet e/o di conigliette di Playboy... altro che 'sta qua.